Access Point ShowLink AXT610

L'access Point ShowLink™ AXT610 consente il controllo da remoto in tempo reale dei trasmettitori Axient™. L'access point permette la gestione completa dei parametri del trasmettitore da ricevitore o dal Wireless Workbench® 6 mediante una rete di comunicazione wireless a 2,4 GHz. Tutti i parametri possono essere variati senza alcuna interruzione dell'artista.

Più access point possono ampliare la portata operativa o aumentare il numero di trasmettitori supportati sulla rete ShowLink.

Features

  • Real-time wireless remote control of up to 16 transmitters per ShowLink access point
  • Automated channel selection - Independently scans 2.4 GHz frequency range and determines best channel for use
  • Receives power via Power over Ethernet (PoE) network connection or from an external power supply
  • Easy transmitter authentication - Recognizes linked transmitters upon IR sync
  • Provides coverage area approximately the same as the transmitter’s UHF range (depending on the RF squelch setting of the receiver)
  • Automatic hand-offs between multiple access points extend coverage range
  • Automatic frequency agility - Moves a ShowLink network to the best available 2.4 GHz channel in the event of signal degradation
  • Versatile mounting options - Fits readily available microphone stand adapters and features built-in threading for permanent installation
  • Wireless Workbench 6 system supports networked control of all device functions and provides a ShowLink plot for viewing 2.4 GHz signal levels

ShowLink Access Point Overview

① ShowLink 2.4 GHz detachable antenna

For 2.4 GHz signals

② ShowLink Data Status LED (blue)

  • ON Steady: Linked, no data transmission
  • Flashing: Transmitting data - rate of flashing indicates level of activity

③ Power Status LED (green/amber/red)

  • Steady Green: Power ON, power source = PoE
  • Steady Amber: Power ON, power source = external power supply
  • Red Flashing: Response to remote ID flash command

④ Ethernet Status LED (green)

  • ON Steady: Ethernet connected, no traffic
  • ON Flashing: Ethernet connected, flashing corresponds to volume of data traffic

⑤ Threaded mounting point

Use to wall mount the access point

⑥ External power supply connector

Connection point for external power supply

⑦ Reset button

Press to restore factory settings

⑧ Ethernet port

For network connection and Class 1 PoE

⑨ Scanning antenna for channel agility

Scans the 2.4 GHz spectrum for the best frequency

Componenti inclusi

Adattatore per radiomicrofono per montaggio su asta microfonica WA371
Adattatore con filettatura europea per WA371 31A1856
Cavo Ethernet schermato da 7,6 m per access point ShowLink, connettore RJ45-EtherCon C825

Informazioni di base su ShowLink

Canali di ShowLink e spettro a 2,4 GHz

I canali di ShowLink che consentono il controllo remoto dei trasmettitori Axient operano nella porzione da 2,400 a 2,484 GHz dello spettro RF, come da protocollo IEEE 802.15.4. I dispositivi che condividono lo spettro a 2,4 GHz, compresi i sistemi Wi-Fi, sono prodotti in modo che la condivisione avvenga in maniera efficiente e causi interferenze minime. Entrambi i sistemi ShowLink e Wi-Fi utilizzano la tecnologia "listen before talk" (ascolta prima di parlare) per trasmettere pacchetti di messaggi brevi solo quando necessario per preservare la larghezza di banda. Lo spettro disponibile, il basso livello di interferenza e la disponibilità globale rendono lo spettro a 2,4 GHz una scelta ideale per ospitare i canali di ShowLink.

Nell'ambito dello spettro a 2,4 GHz, per la comunicazione ShowLink sono disponibili 16 canali. Affinché la comunicazione sia affidabile, l'access point contiene uno scanner radio interno che analizza lo spettro a 2,4 GHz centinaia di volte al secondo. Se viene rivelata un'interferenza, l'access point usa l'agilità di canale per passare automaticamente ad un canale libero all'interno dello spettro. Tutti i trasmettitori associati a quel access point continuano a comunicare sul nuovo canale di ShowLink senza alcuna interruzione. Se ShowLink viene scollegato per qualsiasi ragione, la trasmissione audio non viene interrotta.

Area di copertura

L'area di copertura dell'access point corrisponde indicativamente a quella del trasmettitore UHF (secondo l'impostazione dello squelch RF del ricevitore). Usate la funzione ShowLink Test nel menu del ricevitore per mappare i confini dell'area di copertura. Più access point possono servire ad ampliare l'area di copertura o ad espandere la copertura a più zone.

Capacità del trasmettitore

Un access point singolo supporta un massimo di 16 trasmettitori Axient. Ogni trasmettitore entro la portata di un access point attivo con capacità disponibile viene automaticamente controllato da quel access point. Se vengono usati più access point per aumentare la portata del trasmettitore o la distanza di copertura, il controllo del trasmettitore viene automaticamente diviso tra ciascun access point. Tutte le variazioni del controllo tra gli access point si verificano in modo perfetto ed automatico, senza necessità di intervento da parte dell'utente.

Controllo del trasmettitore

Un access point con capacità disponibile controlla automaticamente i trasmettitori collegati situati entro l'area di copertura. Più access point gestiscono automaticamente ed in modo autonomo la suddivisione del controllo del trasmettitore ed il mantenimento della copertura. Le transizioni di controllo tra gli access point non influiscono sulla trasmissione del canale audio.

Agilità di canale a 2,4 GHz per evitare interferenze

Quando si verifica un'interferenza da un sistema Wi-Fi o da altri dispositivi che condividono lo spettro, l'agilità di canale incorporata sposta automaticamente l'access point e tutti i trasmettitori da esso controllati su un canale libero. L'agilità di canale è in grado di impedire l'interferenza dei dispositivi elencati di seguito che funzionano nello spettro a 2,4 GHz.

  • Wi-Fi (802.11)
  • Telefoni cordless
  • Video wireless

Icona ShowLink

L'icona ShowLink viene visualizzata sulle schermate iniziali di un trasmettitore e di un ricevitore collegati per indicare che il trasmettitore si trova entro la portata di un access point e che è quindi possibile il controllo da remoto. Se il trasmettitore si trova fuori dalla portata dell'access point o se il ricevitore è scollegato, l'icona scompare, indicando la perdita del controllo ShowLink.

Alimentazione

L'access point viene alimentato attraverso le porte di rete con alimentazione tramite Ethernet (Power Over Ethernet, PoE). In caso di indisponibilità dell'alimentazione tramite Ethernet, è possibile usare un alimentatore esterno.

Alimentazione tramite Ethernet (Power Over Ethernet, PoE)

Lo switch Shure Ethernet ed i componenti del rack Axient offrono porte di rete con alimentazione tramite Ethernet. La porta di rete alimenta l'access point per tutto il tempo di accensione del componente host.

  1. Inserite un cavo Ethernet CAT-5 nella porta Ethernet situata sul corpo dell' access point.
  2. Il collegamento dell'alimentazione tramite Ethernet alimenta l'access point.

Alimentatore esterno (opzionale)

Se l'alimentazione tramite Ethernet (PoE) non è disponibile, alimentate l'access point usando un alimentatore esterno da 15 V c.c. ±10% (600 mA).

  1. Collegate l'alimentatore al jack dell'alimentatore esterno.
  2. Serrate la ghiera di bloccaggio per fissare la spina.
  3. Collegate il cavo c.a. dell'alimentatore ad un alimentatore c.a.
  4. Collegate un cavo Ethernet CAT 5 all'access point per stabilire un collegamento di rete.

Collegamento in rete

Il collegamento in rete dell'access point mediante uno switch Shure AXT620 Ethernet o un router DHCP assegna automaticamente un indirizzo IP, semplificando l'impostazione della rete. Il collegamento in rete consente all'access point di condividere i dati con i componenti collegati alla rete e attiva il controllo wireless dei trasmettitori. Per assegnare manualmente un indirizzo IP all'access point, usate Wireless Workbench 6.

Opzione di ripristino

Premendo il pulsante di ripristino, situato nella parte inferiore dell'alloggiamento, si ripristina il punto di accesso con le impostazioni indicate di seguito.

  • Modalità indirizzo IP = DHCP
  • Agilità di canale = attivata
  • ID dispositivo = AXT610
  • Cancellazione delle Tabelle di associazione dei dispositivi

Posizionamento del punto di accesso

  • Predisponete una linea ottica priva di ostacoli tra il punto di accesso ed i trasmettitori. Montate il punto di accesso su un supporto microfonico o a parete per sollevarlo al di sopra di eventuali ostacoli.
  • Posizionate l'antenna in verticale per ottenere prestazioni ottimali. Il giunto a snodo dell'antenna consente un'ampia varietà di posizionamenti al fine di mantenere un allineamento verticale.

Montaggio su supporto microfonico

Montaggio orizzontale

Montaggio a parete

Controllo e configurazione dell'access point con il software Wireless Workbench 6

Con l'uso del software Wireless Workbench 6 vengono aggiunte le opzioni indicate di seguito per la configurazione e il collegamento in rete dell'access point.

  • Modifica del Device ID
  • Visualizzazione dei trasmettitori collegati
  • Visualizzazione della capacità del trasmettitore
  • Disabilitazione dell'agilità di canale per la risoluzione dei problemi
  • Impostazione della modalità dell'indirizzo IP: DHCP o manuale
  • Impostazione dell'indirizzo IP: modifica in modalità indirizzo manuale
  • Visualizzazione e impostazione maschera di sottorete
  • Visualizzazione indirizzo MAC

Suggerimento: il colore dei caratteri del Device ID di ciascun trasmettitore inserito nell'elenco Connected indica la qualità del collegamento:

  • Verde = eccellente
  • Giallo = buona
  • Rosso = minima

Passando il cursore sul Device ID viene visualizzata la qualità del collegamento classificata secondo una scala da 5 a 1.

Specifiche tecniche

Tipo di antenna

Omnidirezionale 2,4 GHz

Capacità

16 trasmettitori Axient

Tipo di montaggio

WA371 Clip per microfono o Montaggio filettato da 1/4 di pollice-20

Intervallo della temperatura di funzionamento

-18°C (0°F) - 63°C (145°F)

Gamma di temperature a magazzino

-29°C (-20°F) - 74°C (165°F)

Dimensioni

186 mm x 101 mm x 46 mm (7,34 pollici x 3,960 pollici x 1,825 pollici) A x L x P, senza antenna

Peso

476 g (16,8 once), senza antenna

Alloggiamento

Alluminio estruso

Alimentazione

Alimentazione tramite Ethernet (PoE) classe 1 36 - 57  V c.c./V c.a.
Alimentatore esterno (se l'alimentazione tramite Ethernet non è disponibile) 15 V c.c. (600 mA), ad isolamento doppio

Collegamento dell'antenna

Connettore

SMA (Guscio=massa, centro = segnale)

Impedenza

50 Ω

Scansione radio

Sensibilità a radiofrequenza dell'analizzatore

-106  dBm, tipico (Antenna integrata)

ShowLink

Tipo di rete

IEEE 802.15.4

Gamma di frequenze

2,40 - 2,4835 GHz (16 canali)

Potenza RF di uscita

10 dBm Potenza effettivamente trasmessa (ERP)

Portata di esercizio

In condizioni tipiche 150 m (500 piedi)
Linea ottica, all'aperto per un sistema singolo 500 m (1600 piedi)

Nota: la portata effettiva dipende dall'attenuazione e dalle riflessioni del segnale a radiofrequenza e dall'interferenza che esso subisce.

Collegamento in rete

Interfaccia della rete

Ethernet 10/100 Mbps

Capacità di indirizzamento della rete

DHCP o indirizzo IP manuale (configurabile mediante Wireless Workbench)

Omologazioni

Conformità ai requisiti essenziali specificati nelle seguenti Direttive dell'Unione Europea:

  • direttiva WEEE 2002/96/CE, come modificata dalla 2008/34/CE
  • direttiva RoHS 2011/65/CE
  • Nota: per lo smaltimento di pile e apparecchiature elettroniche, seguite il programma di riciclo dell'area di appartenenza

Il fabbricante, Shure Incorporated, dichiara che l’apparecchiatura radio è conforme alla direttiva 2014/53/UE. Il testo completo della dichiarazione di conformità UE è disponibile al seguente indirizzo Internet: http://www.shure.com/europe/compliance

Rappresentante europeo autorizzato:

Shure Europe GmbH

Sede per Europa, Medio Oriente e Africa

Ufficio: EMEA Approval

Jakob-Dieffenbacher-Str. 12

75031 Eppingen, Germania

N. di telefono: +49-7262-92 49 0

Fax: +49-7262-92 49 11 4

E-mail: info@shure.de

Omologazione a norma FCC Parte 15 e FCC Parte 74.

Omologato dalla IC in Canada a norma RSS-210.

Etichetta di conformità alla norma ICES-003 della IC in Canada: CAN ICES-3 (B)/NMB-3(B)

Questo radiotrasmettitore è stato approvato dalla IC in Canada per l'utilizzo con i tipi di antenna elencati di seguito con il massimo guadagno consentito e l'impedenza di antenna richiesta per ciascun tipo di antenna indicato. È severamente vietato l'utilizzo con questo dispositivo di tipi di antenna non inclusi in questo elenco, in quanto presentano un guadagno superiore al valore massimo indicato per quel tipo.

ID FCC: DD4AXT610. IC: 616A-AXT610.

Questo dispositivo è conforme alla norma RSS esonerata dal pagamento di imposte della IC in Canada. Il funzionamento di questa apparecchiatura dipende dalle seguenti due condizioni: (1) questo apparecchio non deve causare interferenza; (2) questo apparecchio deve accettare qualsiasi interferenza, comprese eventuali interferenze che possano causare un funzionamento indesiderato. Le présent appareil est conforme aux CNR d'Industrie Canada applicables aux appareils radio exempts de licence. L'exploitation est autorisée aux deux conditions suivantes: (1) l'appareil ne doit pas produire de brouillage, et (2) l'utilisateur de l'appareil doit accepter tout brouillage radioélectrique subi, même si le brouillage est susceptible d'en compromettre le fonctionnement.

I trasmettitori devono essere installati in modo da consentire una distanza minima pari a 20 cm dalle persone.

Nota: la prova di conformità ai requisiti relativi alla compatibilità elettromagnetica è basata sull’uso dei cavi in dotazione e consigliati. Utilizzando altri tipi di cavi si possono compromettere le prestazioni relative alla compatibilità elettromagnetica.

INFORMAZIONI SULLA CONCESSIONE DI LICENZA

Concessione della licenza all'uso: per usare questo apparecchio, in determinate aree può essere necessaria una licenza ministeriale. Per i possibili requisiti, rivolgetevi alle autorità competenti. Eventuali modifiche di qualsiasi tipo non espressamente autorizzate dalla Shure Incorporated possono annullare il permesso di utilizzo di questo apparecchio. Chi usa l'apparecchio radiomicrofonico Shure ha la responsabilità di procurarsi la licenza adatta al suo impiego; la concessione di tale licenza dipende dalla classificazione dell'operatore, dall'applicazione e dalla frequenza selezionata. La Shure suggerisce vivamente di rivolgersi alle autorità competenti per le telecomunicazioni riguardo alla concessione della licenza adeguata, e prima di scegliere e ordinare frequenze.

Avviso per gli utenti

in base alle prove su di esso eseguite, si è determinata la conformità ai limiti relativi ai dispositivi digitali di Classe B, secondo la Parte 15 delle norme FCC. Tali limiti sono stati concepiti per fornire una protezione adeguata da interferenze pericolose in ambiente domestico. Questo apparecchio genera, utilizza e può irradiare energia a radiofrequenza e, se non installato ed utilizzato secondo le istruzioni, può causare interferenze dannose per le comunicazioni radio. Tuttavia, non esiste alcuna garanzia che, in una specifica installazione, non si verificheranno interferenze. Se questo apparecchio causasse interferenze dannose per la ricezione dei segnali radio o televisivi, determinabili spegnendolo e riaccendendolo, si consiglia di tentare di rimediare all’interferenza tramite uno o più dei seguenti metodi:

  • Cambiate l’orientamento dell’antenna ricevente o spostatela.
  • Aumentate la distanza tra l’apparecchio ed il ricevitore.
  • Collegate l’apparecchio ad una presa inserita in un circuito diverso da quello a cui è collegato il ricevitore.
  • Per qualsiasi problema rivolgetevi al rivenditore o ad un tecnico radio/TV qualificato.