ISTRUZIONI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA

  1. LEGGETE le istruzioni.
  2. CONSERVATE le istruzioni.
  3. OSSERVATE tutte le avvertenze.
  4. SEGUITE tutte le istruzioni.
  5. NON usate questo apparecchio vicino all’acqua.
  6. PULITE l’apparecchio SOLO con un panno asciutto.
  7. NON ostruite alcuna apertura per l’aria di raffreddamento. Consentite distanze sufficienti per un’adeguata ventilazione e installate l’apparecchio seguendo le istruzioni del costruttore.
  8. NON installate l’apparecchio accanto a fonti di calore, quali fiamme libere, radiatori, aperture per l’efflusso di aria calda, forni o altri apparecchi (amplificatori inclusi) che generano calore. Non esponete il prodotto a fonti di calore non controllate.
  9. NON modificare la spina di alimentazione o di messa a terra. Una spina polarizzata è dotata di due lame, una più ampia dell’altra. Una spina con spinotto è dotata di due lame e di un terzo polo di messa a terra. La lama più ampia ed il terzo polo hanno lo scopo di tutelare la vostra incolumità. Se la spina in dotazione non si adatta alla presa di corrente, rivolgetevi ad un elettricista per far eseguire le modifiche necessarie.
  10. EVITATE di calpestare il cavo di alimentazione o di comprimerlo, specie in corrispondenza di spine, prese di corrente e punto di uscita dall’apparecchio.
  11. USATE ESCLUSIVAMENTE i dispositivi di collegamento e gli accessori specificati dal costruttore.
  12. USATE l’apparecchio solo con carrelli, sostegni, treppiedi, staffe o tavoli specificati dal costruttore o venduti insieme all’apparecchio stesso. Se usate un carrello, fate attenzione durante gli spostamenti per evitare infortuni causati da un eventuale ribaltamento del carrello stesso.

    A cart with a receiver on top tipping over onto a person. There is a circle around the image with a line through it.

  13. Durante temporali o se non userete l’apparecchio per un lungo periodo, SCOLLEGATELO dalla presa di corrente.
  14. Per qualsiasi intervento, RIVOLGETEVI a personale di assistenza qualificato. È necessario intervenire sull’apparecchio ogniqualvolta è stato danneggiato, in qualsiasi modo; ad esempio la spina o il cavo di alimentazione sono danneggiati, si è versato liquido sull’apparecchio o sono caduti oggetti su di esso, l’apparecchio è stato esposto alla pioggia o all’umidità, non funziona normalmente o è caduto.
  15. NON esponete l’apparecchio a sgocciolamenti o spruzzi. NON appoggiate sull’apparecchio oggetti pieni di liquidi, ad esempio vasi da fiori.
  16. La spina ELETTRICA o l'eventuale adattatore devono restare prontamente utilizzabile.
  17. Il aereo dell’apparecchio non supera i 70 dB (A).
  18. L’apparecchio appartenente alla CLASSE I deve essere collegato ad una presa elettrica dotata di messa a terra di protezione.
  19. Per ridurre il rischio di incendio o folgorazione, non esponete questo apparecchio alla pioggia o all’umidità.
  20. Non tentate di modificare il prodotto. Tale operazione può causare infortuni e/o il guasto del prodotto stesso.
  21. Utilizzate questo prodotto entro la gamma di temperatura operativa specificata.

PRECAUZIONI DI SICUREZZA

I possibili effetti di un uso errato sono contrassegnati da uno dei due simboli - "AVVERTENZA" e "ATTENZIONE" - sulla base dell'imminenza del pericolo e della gravità del danno.

AVVERTENZA: ignorare questi messaggi può comportare lesioni personali gravi o mortali in conseguenza di un funzionamento errato.
ATTENZIONE: ignorare questi messaggi può comportare lesioni personali di media gravità o danni materiali in conseguenza di un funzionamento errato.

ATTENZIONE

  • Per evitare di provocare possibili danni non smontate, né modificate mai il dispositivo.
  • Per evitare di provocare possibili danni non applicate una forza estrema sul cavo e non tiratelo.
  • Mantenete il prodotto asciutto e non esponetelo a temperature ed umidità estreme.

AVVERTENZA

  • L'eventuale ingresso di acqua o di altri corpi estranei nel dispositivo può dare luogo allo sviluppo di incendi o folgorazioni.
  • Non tentate di modificare il prodotto. Tale operazione può causare infortuni e/o il guasto del prodotto stesso.

AVVERTENZA: le pile non devono essere esposte a calore eccessivo (luce del sole diretta, fuoco o simili).

Questo apparecchio può produrre un volume sonoro superiore a 85 dB di SPL. Verificare il massimo livello di esposizione al rumore continuo consentito in base ai requisiti di protezione degli ambienti di lavoro vigenti nel proprio Paese.

AVVERTENZA

L'ASCOLTO AD UN VOLUME ECCESSIVAMENTE ELEVATO PUÒ CAUSARE LESIONI PERMANENTI ALL'APPARATO UDITIVO. USARE IL VOLUME PIÙ BASSO POSSIBILE. La sovraesposizione a livelli sonori eccessivi può danneggiare le vostre orecchie provocando una perdita permanente di udito causata dal rumore. Si consiglia di attenersi alle seguenti direttive stabilite dalla OSHA (Occupational Safety Health Administration) sul tempo massimo di esposizione a vari livelli di pressione sonora (SPL), oltre il quale si rischia di causare lesioni all'apparato uditivo.

90 dB SPL

per 8 ore

95 dB SPL

per 4 ore

100 dB SPL

per 2 ore

105 dB SPL

per 1 ora

110 dB SPL

per ½ ora

115 dB SPL

per 15 minuti

120 dB SPL

Da evitare, rischio di lesioni

Questo prodotto è destinato esclusivamente all’uso professionale. Questo prodotto dovrebbe essere venduto solo attraverso canali di vendita professionali.

PRECAUZIONI PER L'UDITO

Per evitare possibili problemi all'udito, non ascoltate a livelli di volume elevati per periodi prolungati.

Informazioni importanti sul prodotto

INFORMAZIONI SULLA CONCESSIONE DI LICENZA

Concessione della licenza all'uso: per usare questo apparecchio, in determinate aree può essere necessaria una licenza ministeriale. Per i possibili requisiti, rivolgetevi alle autorità competenti. Eventuali modifiche di qualsiasi tipo non espressamente autorizzate dalla Shure Incorporated possono annullare il permesso di utilizzo di questo apparecchio. Chi usa l'apparecchio radiomicrofonico Shure ha la responsabilità di procurarsi la licenza adatta al suo impiego; la concessione di tale licenza dipende dalla classificazione dell'operatore, dall'applicazione e dalla frequenza selezionata. La Shure suggerisce vivamente di rivolgersi alle autorità competenti per le telecomunicazioni riguardo alla concessione della licenza adeguata, e prima di scegliere e ordinare frequenze.

Information to the user

This device complies with part 15 of the FCC Rules. Operation is subject to the following two conditions:

  1. This device may not cause harmful interference.
  2. This device must accept any interference received, including interference that may cause undesired operation.

Note: This equipment has been tested and found to comply with the limits for a Class B digital device, pursuant to part 15 of the FCC Rules. These limits are designed to provide reasonable protection against harmful interference in a residential installation. This equipment generates uses and can radiate radio frequency energy and, if not installed and used in accordance with the instructions, may cause harmful interference to radio communications. However, there is no guarantee that interference will not occur in a particular installation. If this equipment does cause harmful interference to radio or television reception, which can be determined by turning the equipment off and on, the user is encouraged to try to correct the interference by one or more of the following measures:

  • Reorient or relocate the receiving antenna.
  • Increase the separation between the equipment and the receiver.
  • Connect the equipment to an outlet on a circuit different from that to which the receiver is connected.
  • Consult the dealer or an experienced radio/TV technician for help.

This device contains licence-exempt transmitter(s)/receiver(s) that comply with Innovation, Science and Economic Development Canada’s licence-exempt RSS(s). Operation is subject to the following two conditions:

  1. This device may not cause interference.
  2. This device must accept any interference, including interference that may cause undesired operation of the device.

Etichetta di conformità alla norma ICES-003 della IC in Canada: CAN ICES-3 (B)/NMB-3(B)

Nota: la prova di conformità ai requisiti relativi alla compatibilità elettromagnetica è basata sull’uso dei cavi in dotazione e consigliati. Utilizzando altri tipi di cavi si possono compromettere le prestazioni relative alla compatibilità elettromagnetica.

Eventuali modifiche di qualsiasi tipo non espressamente autorizzate dal produttore possono annullare il permesso di utilizzo di questo apparecchio.

PSM 1000

Il sistema di monitoraggio personale PSM® 1000 di Shure innalza il monitoraggio personale al livello più avanzato oggi disponibile. Il trasmettitore full rack, a doppio canale e collegabile in rete, è l'ideale per le stringenti esigenze nei tour e nelle installazioni professionali ed il ricevitore body-pack diversity offre segnale RF e qualità audio inalterati. La possibilità di collegamento su rete Ethernet consente il controllo da remoto delle funzioni del trasmettitore ed il coordinamento completo delle frequenze tramite il software Wireless Workbench®.

Componenti

  • P10T: trasmettitore da rack
  • P10R+: ricevitore body-pack (2)
  • Due antenne a mezz'onda
  • Batterie AA (4)
  • Cavi d'antenna (2)
  • Cavo di alimentazione IEC e prolunga IEC
  • Cavo di rete Ethernet
  • Custodia con cerniera

Accessori per montaggio a rack

  • 2 tappi per i fori delle antenne
  • 4 viti con rondelle per il montaggio a rack

Istruzioni di avviamento rapido

Trasmettitore da rack

  1. Usando il cavo di alimentazione in dotazione, collegate l'unità ad una presa di rete.
  2. Collegate le antenne in dotazione ai connettori BNC antenna out.
  3. Collegate la sorgente audio, ad esempio l'uscita di un mixer, agli ingressi audio. Potete usare entrambi i jack d'ingresso o scegliere l'uno o l'altro jack se la sorgente è monofonica.
  4. Portate l'interruttore RF su OFF e Power su ON.
  5. Per i sistemi mono (un ingresso), accedete al menu Audio e selezionate Mono.

    Regolate la sensibilità di ingresso adeguandola alla sorgente mediante l'impostazione Util > Audio >  INPUT.

  6. Regolate il livello della sorgente audio in modo tale che, per il livello medio del segnale di ingresso, lampeggino i due LED gialli in alto, e i LED inferiori rimangano fissi. Se il LED rosso di clip si illumina e sul display LCD viene visualizzato un avviso, gli ingressi sono sovra pilotati. Riducete il livello di un ingresso audio a +4 dBu dal menu Audio. Se il livello del segnale è troppo basso, modificate la sensibilità di ingresso portando il valore a –10 dBV

Body pack

Aprite facendo forza sui fermi presenti ai lati e tirando. Inserite le pile o la batteria ricaricabile e collegate le antenne. Accendete l'unità agendo sulla manopola di regolazione del volume. La spia delle pile si illumina.

Pulsanti Scan e Sync

  1. Sul body-pack premete il pulsante scan. Sul display lampeggia il messaggio SYNC NOW....
  2. Allineate le finestre IR del body-pack e dell'unità rack; la finestra IR del trasmettitore si illumina. Premete il pulsante sync sul trasmettitore. I LED Level dell'unità rack lampeggiano e sul display compare il messaggio SYNC SUCCESS.
  3. Portate l'interruttore RF su ON. Il LED blu RF sul body-pack si illumina, per segnalare che sta rilevando la presenza del trasmettitore. Inoltre, sul body-pack viene visualizzata l'intensità del segnale a radiofrequenza (RF).
  4. Importante: prima di collegare gli auricolari, abbassate il volume del body-pack.
  5. Inserite gli auricolari ed alzate lentamente il volume.

Controlli del pannello anteriore

① Finestra di sincronizzazione

Allineate la finestra IR del body-pack con la finestra di sincronizzazione sul trasmettitore.

② Interruttore RF

Silenzia l'uscita RF. Per configurare sistemi multipli o regolare le impostazioni senza trasmettere segnali RF o audio indesiderati.

③ Indicatori audio

Utilizzate la manopola Control per regolare l'audio in modo tale che, per il livello medio del segnale di ingresso, lampeggino i due LED gialli in alto, mentre i LED inferiori rimangono fissi. Premete il pulsante enter per salvare il valore, exit per annullarlo. Il LED rosso di clip indica che gli ingressi sono sovrapilotati. Riducete il livello della sorgente audio oppure modificate la sensibilità di ingresso dell'unità rack dal menu Audio > Input.

④ Visualizzazione dello stato e dei controlli

Utilizzate i pulsanti di navigazione per accedere al menu di configurazione. Premete la manopola Control per spostare il cursore sulla voce successiva. Ruotate la manopola Control per modificare un parametro; il pulsante enter lampeggia. Premetelo per salvare il valore. Premete il pulsante exit per annullare le modifiche e tornare al menu precedente.

⑤ Ascolto mediante cuffia

Il controllo di monitor permette di regolare l'uscita del segnale sulla presa jack da 3,5 mm per la cuffia. Premete il pulsante per selezionare alternativamente i trasmettitori. Il LED di clip Monitor indica la limitazione dell'audio nella cuffia.

⑥ Interruttore generale

Consente di accendere e spegnere l'unità..

Pannello posteriore

⑦ Interruttore generale principale

Questo interruttore toglie l'alimentazione all'unità. Non viene interessato dal blocco dell'interfaccia di alimentazione nel menu Util. È possibile bloccare esclusivamente l'interruttore generale anteriore.

⑧ Presa dell'alimentazione

Ingresso di alimentazione di rete c.a., connettore IEC, 100-240 V c.a.

⑨ Rilancio dell'alimentazione di rete c.a.

Si usa con una prolunga del cavo di alimentazione IEC per fornire l'alimentazione c.a. ad un altro dispositivo. Non commutata.

⑩ Porta di antenna (BNC)

Collegate le antenne in dotazione. Per il montaggio a rack, utilizzate un kit Shure di montaggio frontale o da remoto.

loop out

Invia il segnale audio in ingresso al trasmettitore ad un altro dispositivo.

⑫ Ingressi audio

Da collegare ad uscite bilanciate o sbilanciate. Utilizzate uno dei due jack per l'ingresso mono. Accetta connettori XLR maschio o jack TRS da 6,35 mm (1/4").

⑬ Presa Ethernet

Due-porte Ethernet RJ-45 per il collegamento ad una rete o ad un computer.

Ricevitore body-pack

① Interruttore di alimentazione e controllo del volume

Accende e spegne il body-pack e regola il volume degli auricolari.

② Presa jack da 3,5 mm per gli auricolari

Inserite qui gli auricolari.

③ Pulsante Scan

Premete questo pulsante per ricercare una frequenza disponibile. Tenetelo premuto per due secondi per trovare il gruppo con il maggior numero di canali disponibili.

④ Finestra IR

Per la trasmissione delle impostazioni tra body-pack ed unità rack.

⑤ Vano batterie

Richiede 2 batterie AA od una batteria ricaricabile Shure. Aprite facendo forza sui fermi presenti ai lati e tirando.

⑥ Pulsanti dei menu

Da utilizzare insieme ai pulsanti ▼▲ per accedere ai menu di configurazione.

⑦ Pulsanti ▼▲

Permettono di regolare i segnali audio miscelati (solo in MixMode®) oppure potete usarli insieme ai pulsanti dei menu per modificare le impostazioni.

⑧ Display LCD

Visualizza le impostazioni ed i menu correnti.

⑨ LED a tre colori della batteria

Si illumina in verde, ambra o rosso per indicare lo stato di carica delle pile. Se è rosso, sostituite immediatamente le batterie.

⑩ LED RF blu

Indica che il body-pack sta ricevendo un segnale dal trasmettitore.

⑪ Connettore SMA

Per le antenne staccabili.

⑫ Adattatore AA rimovibile

Rimuovetelo per l’utilizzo con una pila ricaricabile Shure SB900B.

Nota: per rimuovere l’adattatore, aprite lo sportello e fatelo scorrere verso l’esterno. Per reinstallare l’adattatore, collocatelo sul posto e premete; il corretto posizionamento è segnalato da uno scatto.

Impostazioni RF

Accedete alle impostazioni RF seguenti dal menu RADIO.

G

Numero del gruppo. Ciascun gruppo comprende i canali selezionati per funzionare correttamente assieme in una singola installazione.

CH

Numero di canale. Imposta il ricevitore su un canale nel gruppo selezionato.

888.888 MHz

Visualizza la frequenza su cui è impostato il trasmettitore. Evidenziate e utilizzate i pulsanti ▼▲ per impostare il trasmettitore su una frequenza specifica.

SQUELCH

Regola l'impostazione dello squelch.

FULL SCAN

Esegue la scansione dello spettro e visualizza le frequenze aperte in un'interfaccia grafica.

RF PAD

Attenua i segnali dell'antenna in incrementi di 3 dB.

ANTENNA

Selezione per funzionamento con antenna singola. Disabilita la ricezione diversity.

Impostazioni audio

Accedete alle impostazioni indicate di seguito dal menu Audio.

Modalità di uscita (MODE)

STEREO

Riceve gli ingressi sinistro e destro come segnale stereo

MIXMODE®

Imposta il ricevitore in modo da combinare il canale sinistro e destro per l’ascolto simultaneo in entrambe le orecchie o passa da un canale all’altro per ascoltare solo il canale sinistro o destro

Equalizzatore parametrico a quattro bande (EQ)

L’equalizzatore parametrico è diviso in quattro bande di frequenza: LOW, LOW MID, HIGH MID e HIGH. Quando l’equalizzatore EQ è abilitato, possono essere regolati i seguenti parametri:

FREQUENCY

seleziona la frequenza centrale della banda da attenuare/amplificare

Q

regola larghezza e pendenza della banda di frequenza (misurate in ottave)

GAIN

regolabile in incrementi di 2 dB da -6 dB (attenuazione) a +6 dB (amplificazione)

NOTA: HIGH e LOW sono filtri a pendenza variabile gradualmente, pertanto non dispongono di larghezze Q regolabili. La pendenza variabile gradualmente HIGH è prefissata a 10 kHz, mentre quella LOW è prefissata a 100 Hz.

Limitatore del volume (V LIM)

V LIM

Impostate un valore (da OFF a -48 dB, regolabile in incrementi di 3 dB) per attenuare il livello di volume più alto possibile. La rotazione della manopola del volume per tutta la sua gamma di movimento ha comunque effetto sul volume; il limite riduce semplicemente la gamma di regolazione in dB.

Nota: il limite di volume non comprime il segnale audio.

Bloccaggio del volume (V LOCK)

Solo P9RA+ e P10R+

ON

Il volume è bloccato dalla posizione fisica della manopola del volume

Configurazione EQ di ingresso (EQPre)

L’equalizzatore di ingresso influisce sul segnale dopo il suo invio al ricevitore, ma prima dell’uscita della cuffia, modificando il suono complessivo dell’intero sistema.

Match (predefinito)

Corrisponde alla risposta in frequenza dei ricevitori PSM precedenti, considerando l’audio corrispondente con configurazioni a inventario misto

Flat

Offre una curva di risposta in frequenza piatta

Off

L’audio esclude l’EQ di ingresso

Bilanciamento (BAL ST / BAL MIX)

Pulsanti ▼▲

Bilanciamento a sinistra e a destra per gli auricolari se l’unità è in modalità stereo, oppure missaggio del canale destro e sinistro, se in modalità MixMode

Impostazioni di visualizzazione ed utility

Accedete alle impostazioni indicate di seguito dal menu UTILITIES.

CUEMODE

Per uscire dal CUEMODE, premete enter e selezionate EXIT CUEMODE

DISPLAY

Cambia le impostazioni del display sul body-pack

CONTRAST

Imposta la luminosità del display su alta, bassa o media.

LOCK PANEL

Blocca tutti i comandi ad eccezione di alimentazione e volume. Per sbloccare, premete exit, selezionate OFF e premete enter.

BATTERY

Quando si utilizza una pila ricaricabile Shure, vengono visualizzate le seguenti informazioni. Hrs: Min Left, temperature, Status, Cycle Count e Health.

Disattivazione automatica

Imposta l’ora di spegnimento del ricevitore dopo l’ingresso in modalità di risparmio energetico (quando viene visualizzato RISPARMIO ENERGETICO sullo schermo).

RESTORE

Ripristina il ricevitore alle impostazioni predefinite di fabbrica.

Durata delle pile

Spia di carica della pila LED a tre colori della pila Ore residue indicative (h:mm)
Alcalina Pila ricaricabile SB900B Shure
Livello volume Livello volume
4 6 8 4 6 8
Verde Da 6:00 a 3:50 Da 4:20 a 2:45 Da 3:15 a 2:05 Da 8:00 a 3:45 Da 6:45 a 3:45 Da 6:00 a 3:45
Verde Da 3:50 a 2:50 Da 2:45 a 2:00 Da 2:05 a 1:30 Da 3:45 a 2:45 Da 3:45 a 2:45 Da 3:45 a 2:45
Verde Da 2:50 a 1:15 Da 2:00 a 1:00 Da 1:30 a 0:50 Da 2:45 a 1:45 Da 2:45 a 1:45 Da 2:45 a 1:45
Verde Da 1:15 a 0:25 Da 1:00 a 0:20 Da 0:50 a 0:20 Da 1:50 a 0:55 Da 1:50 a 0:55 Da 1:50 a 0:55
Ambra Da 0:25 a 0:15 Da 0:20 a 0:10 Da 0:20 a 0:10 Da 0:55 a 0:25 Da 0:55 a 0:25 Da 0:55 a 0:25
Rosso < 0:15 < 0:10 < 0:10 < 0:25 < 0:25 < 0:25
Durata totale della pila 6:00 4:20 3:15 8:00 6:45 6:00

Modalità di risparmio energetico: quando non vi sono auricolari collegati per 5 minuti, il ricevitore entra in modalità di risparmio energetico per prolungare la durata delle pile. Il LED si spegne/accende lentamente in questa modalità e continua a mantenere il colore che rappresenta la durata residua delle pile.

Nota: durata della pila utilizzando pile alcaline AA di marca Energizer, alle condizioni indicate di seguito.

  • Ricevitore audio impostato su LIM. V. = 0 dB
  • Audio del trasmettitore INGRESSO impostato su Linea +4 dBu e Livello impostato su −9 dB
  • Ingresso audio al trasmettitore: rumore rosa a +8,7 dBV
  • Uscita audio al ricevitore: 115 dB SPL all’orecchio con auricolari SE425 (impedenza a 22 Ώ) impostati su livello volume 4.

Nota: l'uso di auricolari a bassa impedenza o di quelli con diversa sensibilità, di tipi diversi di pile e di impostazioni di guadagno più alte nel sistema PSM possono comportare una durata della pila diversa da quella specificata.

Il rumore rosa è un segnale con uno spettro di frequenza tale per cui la densità spettrale della potenza è inversamente proporzionale alla frequenza. Nel rumore rosa, ciascuna ottava porta un'eguale quantità di potenza di rumore.

Nota: l’avvertenza di temperatura eccessivamente alta della pila indica che la batteria del trasmettitore si deve raffreddare. In caso contrario, il trasmettitore si spegne. Attendete che il dispositivo si raffreddi, quindi decidete se cambiare la batteria del trasmettitore per proseguire il funzionamento.

Identificate le possibili fonti di calore esterne verso il trasmettitore, e fate funzionare il trasmettitore lontano da tali fonti di calore esterne.

Per ottenere prestazioni ottimali, tutte le batterie devono essere conservate e fatte funzionare lontano dalle fonti di calore esterne in condizioni di temperatura ragionevoli.

Installazione di più sistemi

Durante l'impostazione di sistemi multipli, designate un unico body-pack per la ricerca delle frequenze disponibili e scaricatele su tutte le unità rack.

Il body-pack deve funzionare nella stessa banda di frequenza di tutti i trasmettitori.

  1. Accendete tutte le unità rack. Disattivate la RF. (Questo evita la loro interferenza con la scansione delle frequenze.)

    Nota: accendete tutti gli altri dispositivi wireless o digitali che verranno usati durante lo spettacolo o la presentazione (in questo modo, la scansione rileva ed evita eventuali interferenze generate da questi apparecchi).

  2. Usate il body-pack per ricercare un gruppo tenendo premuto il pulsante scan per due secondi. Il body-pack visualizza il gruppo ed il numero di canali disponibili, quindi il messaggio lampeggiante SYNC NOW.... .

    Importante: annotate il numero di canali disponibili. Se le unità rack presenti sono superiori al numero di canali disponibili, eliminate potenziali fonti di interferenza e riprovate, oppure rivolgetevi a Shure Applications per assistenza.

  3. Sincronizzate il body-pack con la prima unità rack allineando le finestre IR e premendo il pulsante sync.
  4. Premete nuovamente il pulsante scan del body-pack per ricercare la successiva frequenza disponibile.
  5. Sincronizzate il body-pack con la successiva unità rack.
  6. Ripetete la procedura con tutte le unità rack.
  7. Sincronizzate il body-pack di ciascun utente con la rispettiva unità rack allineando le finestre IR e premendo il pulsante sync. NON premete il pulsante scan dei body-pack.
  8. Attivate la RF su tutte le unità rack. A questo punto, i sistemi sono pronti per l'uso.

CueMode

Il CueMode vi permette di caricare le impostazioni relative a nome e frequenza da unità rack multiple, memorizzandole come elenco su un unico body-pack. Potrete poi, in qualsiasi momento, scorrere l'elenco per ascoltare il missaggio audio di ciascun trasmettitore, proprio come fa ogni musicista durante uno spettacolo.

Gli elenchi CueMode vengono mantenuti anche se uscite dal CueMode, spegnete il body-pack o rimuovete le batterie.

Nota: impostate la frequenza dei canali ed assegnate i nomi da visualizzare per ciascun trasmettitore prima di creare il vostro elenco CueMode.

Aggiunta di trasmettitori all'elenco CueMode

Nota: il trasmettitore deve funzionare nella stessa banda di frequenza del body-pack.

  1. Aprite lo sportello del vano batterie e premete il pulsante enter.
  2. Dal menu principale, andate su UTILITIES e premete enter. Selezionate CueMode  e premete nuovamente enter.
  3. Allineate le finestre IR e premete il pulsante sync dell'unità rack.

    Una volta completato il caricamento dei dati relativi a frequenza e nome nell'elenco CueMode, il display LCD visualizza il messaggio SYNC SUCCESS . Inoltre, visualizza il numero CueMode per il trasmettitore in uso ed il numero totale di trasmettitori.

  4. Ripetete l'operazione descritta sopra per ciascun trasmettitore.

Nota: la sincronizzazione , mentre si è in CueMode non altera le impostazioni del body-pack.

Ascolto dei segnali miscelati

  1. Entrate nel CueMode dal menu UTILITIES.
  2. Utilizzate i pulsanti ▼▲ per scorrere l'elenco CueMode ed ascoltare i segnali miscelati.

Uscita dal CueMode

Per uscire dal CueMode, premete enter e selezionate EXIT CUEMODE.

Gestione dei segnali miscelati CueMode

Da Cue Mode potete accedere al seguente menu premendo enter:

REPLACE MIX Selezionate e premete sync su un rack per caricare nuovi dati per il segnale miscelato corrente (ad esempio se avete modificato la frequenza del trasmettitore).
DELETE MIX Rimuove il segnale miscelato selezionato.
DELETE ALL Rimuove tutti i segnali miscelati.
EXIT CUEMODE Esce da CueMode e riporta il body-pack alle impostazioni di frequenza precedenti.

Scansione RF

Utilizzate una scansione delle frequenze per analizzare l'ambiente RF al fine di rilevare eventuali interferenze ed identificare le frequenze disponibili. Sono possibili tre tipi di scansione indicati di seguito.

  • Channel Scan Premete il pulsante scan del body-pack. Individua il primo canale disponibile.
  • Group Scan Tenete premuto il pulsante scan per due secondi. L'unità individua il gruppo con il maggior numero di canali disponibili. (Ciascun gruppo contiene una serie di frequenze compatibili, quando si impiegano sistemi multipli nello stesso ambiente.)
  • Full Scan Dal menu del body-pack selezionate RADIO > FULL SCAN. Premete RUN SCAN per avviare una ricerca completa. Premete SPECTRUM per visualizzare i risultati completi in una schermata grafica.

Nota: quando si esegue una scansione delle frequenze, procedete come indicato di seguito.

  • Disattivate l'RF sui trasmettitori per i sistemi di cui è in corso l'impostazione. (Questo evita che i trasmettitori interferiscano con la scansione delle frequenze.)
  • Accendete le possibili sorgenti di interferenza quali altri sistemi o dispositivi wireless, computer, lettori CD, grandi pannelli LED, processori di effetti e rack di apparecchiature digitali in modo che funzionino come durante la presentazione o la performance (in modo tale che la scansione rilevi ed eviti le interferenze che questi dispositivi generano).

Sincronizzazione

È possibile trasferire le impostazioni di frequenza bidirezionalmente: dal body-pack all’unità rack o viceversa.

Nota: è inoltre possibile scegliere di trasferire altre impostazioni al body-pack durante una sincronizzazione, come impostazioni di blocco o di modo, utilizzando il menu Sync > RxSetup nel trasmettitore a rack.

Download delle impostazioni dal body-pack

  1. Premete il pulsante scansul body-pack.
  2. Allineate le finestre IR e premete il pulsante syncdal menu LCD del trasmettitore a rack mentre sul display del body-pack viene visualizzato il messaggio "SYNC NOW...".

I LED dei livelli dell’unità rack lampeggiano.

Invio delle impostazioni al body-pack

  1. Premete il pulsante Sync sul trasmettitore a rack per accedere al menu sync.
  2. Allineate le finestre IR.

    Una volta allineata correttamente, la finestra IR sul trasmettitore si illumina.

  3. Premete Sync per trasferire le impostazioni.

    Il LED di colore blu sul body-pack lampeggia.

Creazione di gruppi personalizzati

Questa funzione consente di creare gruppi di frequenze personalizzati.

Menu: Radio > Custom

  1. Ruotate la manopola Control per selezionare un gruppo personalizzato dal menu Group (U1, U2, ecc.)
  2. Premete la manopola Control per passare al parametro Channel e ruotatela per selezionare un canale (01, 02, 03, ecc.)
  3. Premete la manopola Control per passare al parametro Freq e selezionate una frequenza per quel canale.
  4. Premete il tasto Next per selezionare una frequenza per il canale successivo di quel gruppo.
  5. Selezionate Load per trovare tutti gli altri apparecchi dello stesso modello e banda sulla rete. Quindi, premete enter per distribuire l'elenco dei gruppi personalizzati a tutti questi apparecchi.

    Questo sovrascrive tutti i gruppi personalizzati esistenti.

  6. Clear elimina tutti i gruppi personalizzati per tutti gli apparecchi collegati in rete.

MixMode

Alcuni artisti hanno necessità di ascoltare di più la propria voce o il proprio strumento, mentre altri preferiscono sentire meglio la band. MixMode consente ai musicisti di creare il proprio missaggio utilizzando il controllo di bilanciamento (pulsanti ▼▲) sul body-pack.

Per utilizzare MixMode, inviate il segnale dell'artista all'ingresso L/CH1 sul trasmettitore, quindi inviate il segnale miscelato della band all'ingresso R/CH2.

Impostate il body-pack dell'artista su MixMode. Il body-pack combina i due segnali e li invia ad entrambi gli auricolari, mentre il controllo del bilanciamento sul body-pack ne regola i rispettivi livelli.

Per le applicazioni IFB, inviate due segnali di programma indipendenti nell'ingresso L/CH1 e R/CH2 del trasmettitore. Con MixMode, il regista o il responsabile della trasmissione possono ascoltare uno dei due segnali di ingresso utilizzando il controllo del bilanciamento (pulsanti ▼▲) sul body-pack per passare da uno all'altro segnale audio.

Applicazioni LOOP

Usate le uscite LOOP OUT L (sinistra) ed R (destra) per inviare una copia del segnale audio in ingresso al trasmettitore ad altri apparecchi. Seguono alcuni esempi delle molte applicazioni per tali uscite.

Nota: la regolazione e l'attenuazione del livello d'ingresso non influiscono sui segnali LOOP OUT.

MixMode per sistemi multipli

Configurate ciascun sistema per MixMode. Dalla consolle di missaggio, inviate un segnale miscelato della band all'ingresso 2 del primo trasmettitore. Collegate l'uscita LOOP OUT R all'ingresso R/CH2 del trasmettitore successivo. Continuate a collegare in serie tutti i trasmettitori.

Quindi, create i segnali miscelati individuali per ciascun musicista. Inviate tali segnali miscelati all'ingresso 1 del trasmettitore di ogni esecutore.

Monitor a terra

Inviate l'audio dalle uscite LOOP ai monitor sul palcoscenico. Il body-pack ed i monitor sul palcoscenico ricevono gli stessi segnali audio.

Nota: Le uscite audio LOOP non trasportano altoparlanti passivi e devono essere trasmesse a un amplificatore di potenza o a un altoparlante attivo.

Apparecchi di registrazione

Per effettuare una registrazione, collegate le uscite LOOP agli ingressi di un apparecchio di registrazione.

Squelch

Lo squelch silenzia l'uscita audio del body-pack quando il segnale RF diventa rumoroso. Quando lo squelch è attivo, si spegne il LED di colore blu sul body-pack.

Nella maggior parte delle installazioni, lo squelch non va regolato ed evita all'utente di sentire ronzii o rumori burst nel caso che il segnale RF sia compromesso. Tuttavia, in presenza di ambienti RF congestionati o in prossimità di sorgenti di interferenza RF (quali i grandi pannelli video a LED), può essere necessario abbassare lo squelch per evitare sganci eccessivi del segnale audio. Con impostazioni verso il minimo dello squelch, l'utente può avvertire più rumori o ronzii, ma rilevare meno perdite del segnale audio.

Importante: prima di ridurre lo squelch, tentate di eliminare il problema trovando la lista di frequenze migliore per l'installazione in uso e rimuovendo potenziali sorgenti di interferenza.

Attenzione: la disattivazione o riduzione dell'impostazione dello squelch può aumentare il livello di rumore e causare disagio all'utilizzatore:

  • Riducete l'impostazione dello squelch solo se assolutamente necessario.
  • Prima di regolare lo squelch, abbassate il volume degli auricolari al minimo.
  • Non modificate l'impostazione dello squelch durante lo spettacolo.
  • Aumentate l'impostazione del level del trasmettitore per rendere il rumore o i ronzii meno percettibili.

Impostazioni dello squelch

HIGH (NORMAL) Impostazione di default.
MID Riduce moderatamente il rapporto segnale-rumore necessario per silenziare il ricevitore.
LOW Riduce drasticamente la soglia dello squelch del rumore.
PILOT ONLY* Disattiva lo squelch del rumore lasciando attivato il solo squelch pilota.
NO SQUELCH* Disattiva lo squelch del rumore e del tono pilota (talvolta viene usato come strumento di debug dai tecnici del suono o dai coordinatori delle radiofrequenze per un "ascolto" dell'ambiente RF).
* Il simbolo compare nella finestra sul display.

Audio wireless punto-a-punto

Utilizzate la modalità PTP per consentire ad un P10T di trasmettere ad un ricevitore UHF-R. Questo consente un'impostazione di trasmettitore e ricevitore in cui entrambe le unità sono montate a rack ed alimentate in c.a.

Per ulteriori informazioni, visitate il sito: www.shure.com/americas/products/personal-monitor-systems

Collegamento Ethernet

Ciascun trasmettitore è dotato di una porta RJ-45, situata sul retro, per il collegamento ad altri trasmettitori su una rete Ethernet. Il collegamento in rete dei trasmettitori consente l'impostazione automatica dei canali per tutti i trasmettitori con un singolo comando di ricerca gruppo.

Aggiungete i trasmettitori su una rete utilizzando l'impostazione di rete automatica predefinita (Util > Network > Mode > Automatic).

  1. Collegate i trasmettitori ad un router Ethernet con servizio DHCP.
  2. Usate gli switch Ethernet per ampliare la rete in occasione di impianti più grandi.
  3. Collegate i trasmettitori in serie.

Accesso alla rete mediante computer

È possibile controllare e monitorare tutti i trasmettitori collegati in rete tramite un computer che esegue il software Shure Wireless Workbench versione 6 o successiva. Se utilizzate l'impostazione di rete automatica predefinita, accertatevi che il computer sia configurato per DHCP.

Nota: alcune impostazioni di software di sicurezza o firewall del computer in uso possono impedire il collegamento al trasmettitore. In caso di utilizzo di software firewall, consentite i collegamenti alla porta 2201.

Indirizzamento IP statico

È supportato anche l'indirizzamento IP statico. Un indirizzo IP può essere assegnato mediante il menu di rete (Util > Network > Mode > Manual).

Nota: i trasmettitori doppi usano un solo indirizzo IP, che può essere impostato mediante una delle due interfacce LCD.

Collegamento dei trasmettitori

Router con DHCP

Rete estesa

Collegamento diretto al computer

Scansione dello spettro

Utilizzate questa funzione per eseguire la scansione completa dello spettro RF alla ricerca di possibili sorgenti di interferenza e per poter distribuire frequenze aperte a tutti i ricevitori sulla rete. La rappresentazione grafica dei dati di scansione può essere visualizzata sia sul trasmettitore sia sul ricevitore. Questo consente di scorrere attraverso il grafico per individuare dettagli sulla frequenza e sulla potenza dei segnali interferenti.

Ricerca e distribuzione delle frequenze

  1. Disattivate l'RF su tutti i ricevitori.
  2. Raccogliete i dati di analisi. Dal MAIN MENU del ricevitore body-pack, selezionate RADIO > FULL SCAN > RUN SCAN

    Il ricevitore visualizza SPECTRUM SCAN ed esegue la scansione di tutto lo spettro.

  3. Caricate i dati di analisi dal ricevitore body-pack sul trasmettitore a rack. Allineate le finestre IR e premete Sync > Spectrum > SyncScan

    Il ricevitore visualizza i dati di analisi sotto forma di grafico e mostra le opzioni per la visualizzazione e la distribuzione.

  4. Cercate gli apparecchi presenti sulla rete. Dal menu Sync > Spectrum del trasmettitore a rack, premete Deploy.

    Il trasmettitore a rack esegue una ricerca di tutti i trasmettitori disponibili nella rete.

  5. Scegliete un gruppo. Utilizzate la manopola Control per selezionare uno dei gruppi disponibili.

    Il numero di frequenze aperte per ciascun gruppo viene visualizzato accanto a Open Frequencies.

  6. Distribuite le frequenze. Premete il pulsante lampeggiante enter per distribuire le frequenze a tutti i canali.

    I LED lampeggiano su tutti i canali interessati.

Visualizzazione dei dati di spettro

Dal ricevitore body-pack

MAIN MENU > RADIO > FULL SCAN > SPECTRUM

  • Regolate la posizione del cursore utilizzando i tasti ▼▲.
  • Premete enter per aumentare lo zoom sulla posizione del cursore. Premete exit per togliere lo zoom.
  • Premete scan per visualizzare la frequenza e la potenza del segnale sulla posizione del cursore.

Dal trasmettitore a rack

Sync > Spectrum

  • Regolate la posizione del cursore premendo Cursor ed utilizzando la manopola Control.
  • La frequenza e la potenza del segnale alla posizione del cursore vengono visualizzate nella parte superiore dello schermo.
  • Premete Zoom ed utilizzate la manopola Control per inserire e togliere lo zoom.

Aggiornamento del firmware del ricevitore

Per aggiornare il firmware su un ricevitore body-pack, procedete come indicato di seguito.

  1. Utilizzate il gestore di aggiornamento WWB per scaricare il firmware del ricevitore sul trasmettitore a rack.
  2. Sul trasmettitore, passate al menu Util > More > FW Update.
  3. Allineate le porte IR del ricevitore e del trasmettitore e premete Download. Ha inizio il download che ha una durata pari o superiore a 50 secondi.

Al termine del download, il ricevitore inizia automaticamente l'aggiornamento del firmware che sovrascrive quello esistente.

ATTENZIONE:non spegnete il ricevitore fino al completamento dell'aggiornamento.

Specifiche tecniche

PSM 1000

Gamma della portante radio

470–952 MHz

Frequenze compatibili

Per banda

39

Larghezza di banda regolazione

72–80 MHz

Portata

dipende dall'ambiente

90 m ( 300 piedi)

Risposta audio in frequenza

35 Hz–15 kHz (±1 dB)

Rapporto segnale/rumore

Ponderazione A

90 dB (tipico)

Distorsione armonica totale (THD)

rif. ±34 kHz di deviazione ad 1 kHz

<0.5% (tipico)

Compressione-espansione

Circuiti brevettati Shure Audio Reference Companding

Reiezione dei segnali spuri

rif. 12 dB SINAD

>80 dB (tipico)

Stabilità di frequenza

±2,5 ppm

Tono pilota MPX

19 kHz (±0,3 kHz)

Modulazione

FM*, Stereo MPX

Temperatura di funzionamento

-18°C - +57°C

P10T

Potenza RF di uscita

selezionabile: 10, 50, 100 mW (+20 dBm)

Impedenza RF di uscita

50 Ω (tipico)

Peso netto

4,7 kg (10,4) lbs

Dimensioni

44 x 483 x 343 mm (1.7 x 19.0 x 13.5 pollici), A x L x P

Alimentazione

livello linea 100–240 V c.a., 50/60 Hz, 0,5 A massimo (5,5, con uscita in carica)
Uscita 100–240 V c.a., 50/60 Hz, 5 A massimo, non commutata

Ingresso audio

Tipo di connettore

Combinazione di XLR eTRS da 6,35 mm (1/4 di pollice)

Polarità

XLR Non invertente (piedino 2 positivo rispetto al piedino 3)
TRS da 6,35 mm Punta positiva rispetto all’anello

Configurazione

Bilanciamento elettronico

Impedenza

70,2 kΩ (effettivo)

Livello d'ingresso nominale

commutabile: +4 dBu, –10 dBV

Livello massimo d'ingresso

+4 dBu +29,2  dBu
-10 dBV +12,2  dBu

Segnali sui contatti

XLR 1 = massa, 2 = livello alto, 3 = livello basso
TRS da 6,35 mm Punta = livello alto, anello = livello basso, manicotto = massa

Protezione da alimentazione virtuale

Fino a 60 V c.c.

Uscita audio

Tipo di connettore

TRS da 6,35 mm

Configurazione

Bilanciamento elettronico

Impedenza

Collegamento diretto agli ingressi

P10R+

Filtro per radiofrequenza tribanda

–3 dB a 30,5 MHz dalla frequenza centrale di ciascuna banda

Comando del guadagno RF attivo

31 dB

Sensibilità a radiofrequenza attiva

a 20 dB SINAD

2,2  µV

Reiezione della frequenza immagine

>90 dB

Reiezione canale adiacente

>70 dB

Latenza

0,37ms

Soglia dello squelch

22 dB

SINAD (±3 dB)

Attenuazione di intermodulazione

>70 dB

Bloccaggio

>80 dB

Potenza di uscita audio

1 kHz a Minore dell’1%distorsione, Potenza di uscita massima cuffie, a 16 Ω

100 mW (per uscita)

Impedenza di carico minima

4 Ω

Impedenza di uscita

<1 Ω

Parametrico a 4 bande EQ

Bassa pendenza SelezionabileGuadagno: ±2  dB, ±4  dB, ±6 dB @ 100 Hz
Bassa media SelezionabileGuadagno: ±2  dB, ±4  dB, ±6 dB a 160 Hz, 250 Hz, 400 Hz, 500 Hz, 630 HzSelezionabileQ: 0,7, 1,4, 2,9, 5,0, 11,5
Alta media SelezionabileGuadagno: ±2  dB, ±4  dB, ±6 dB a 1 kHz, 1,6 kHz, 2,5 kHz, 4 kHz, 6,3 kHzSelezionabileQ: 0,7, 1,4, 2,9, 5,0, 11,5
Pendenza elevata SelezionabileGuadagno: ±2  dB, ±4  dB, ±6 dB @ 10 kHz

Limitatore del volume

Selezionabile: OFF (0 dB)

fino a

-48  dB

in passi di 3 dB

Bloccaggio del volume

Selezionabile: 0  dB

fino a

-70  dB

Peso netto

158 g (Senza pila)

Dimensioni

99 x 66 x 23 mm (3.9 pollici x 2.6 pollici x 0.9 pollici) A x L x P

Durata delle pile

4–6 ore (uso continuo) Pile AA

Accessori in dotazione

Antenna a stilo omnidirezionale, punta gialla (470-542 MHz) UA700
Antenna a stilo omnidirezionale, punta grigia (540-626 MHz) UA710
Antenna a stilo omnidirezionale, punta nera (596-692 MHz) UA720
Antenna a stilo omnidirezionale, punta blu (670-830 MHz) UA730
Antenna a stilo omnidirezionale, punta rossa (830-952 MHz) UA740
Antenna a mezz’onda del ricevitore omnidirezionale per una ricezione del segnale senza fili migliorata UA8
Cavi di prolunga per antenna (2) 95B9023
Custodia (adatta anche per il trasporto) 95A2313
Kit viteria (viti di montaggio su rack) Kit viteria 90XN1371
Kit di protezione 90B8977
Adattatore per pile AA 65A15224

Accessori opzionali

Antenna direzionale passiva 470-952 MHz. Include un cavo BNC-BNC da 3 metri. PA805SWB
Antenna ad elica PWS, 480-900 MHz HA-8089
Antenna ad elica a cupola PWS, 480-900 MHz HA-8091
Antenna omnidirezionale a banda larga (470-1100 MHz) UA860SWB
Cavo coassiale BNC-BNC da 0,6 m UA802
Cavo coassiale BNC-BNC da 1,8 m UA806
Cavo coassiale BNC-BNC da 7,6 m UA825
Cavo coassiale BNC-BNC da 15 m UA850
Cavo coassiale BNC-BNC da 30 m UA8100
Combinatore antenna 4 a 1 con distribuzione alimentazione a 4 trasmettitori (migliori prestazioni a radiofrequenza, inoltre elimina la necessità di alimentazione esterna) PA421B
Combinatore antenna 8 a 1 per migliori prestazioni a radiofrequenza PA821B
Cavo IFB bobinato per auricolari Shure EAC-IFB

Gamma di frequenze e potenza di uscita del trasmettitore

Band Range Output Power (mW)
G10 470542 MHz 10/50/100 mW
G10E 470542 MHz 10/50 mW
G10J 470542 MHz 6/10 mW
G11 479542 MHz 10 mW
G62 510530 MHz 10/50 mW
H8Z 518582 MHz 10/50 mW
H22 518584 MHz 10**/50/100 mW
J8 554626 MHz 10/50/100 mW
J8A 554608 MHz 10/50/100 mW
614616 MHz 10* mW
J8E 554626 MHz 10/50 mW
J8J 554626 MHz 6/10 mW
K10E 596668 MHz 10 mW
L8 626698 MHz 10/50/100 mW
L8A 653657 MHz 10 mW
657663 MHz 10* mW
L8E 626698 MHz 10/50 mW
L8J 626698 MHz 6/10 mW
L9E 670742 MHz 10/50 mW
L11J 670714 MHz 6/10 mW
M19 694703 MHz 10/50 mW
P8 710790 MHz 10/50/100 mW
Q12 748758 MHz 10/50 mW
Q21 710787 MHz 10/50/100 mW
Q22E 750822 MHz 10/50/100 mW
R27 794806 MHz 10/50 mW
X1 944952 MHz 10/50/100 mW
X7 925937.5 MHz 10 mW
X55 941960  MHz 10/50/100 mW

NOTA: questo apparecchio radio è concepito per l'intrattenimento musicale a livello professionale ed applicazioni simili. Questo apparecchio radio può essere in grado di funzionare a frequenze non autorizzate nel Paese in cui si trova l'utente. Rivolgetevi alle autorità competenti per ottenere le informazioni relative alle frequenze ed ai livelli di potenza RF autorizzati nella vostra regione per i prodotti radiomicrofonici.

Avvertenza: Dal Gennaio 01, 2019 l’esercizio di trasmettitori senza filo nelle bande 694 - 823 MHz 786 MHz è proibito.

* เครื่องโทรคมนาคมและอุปกรณ์นี้มีความสอดคล้องตามมาตรฐานหรือข้อกำหนดทางเทคนิคของ กสทช.

Omologazioni

P10R+

Omologazione in base alla clausola della Dichiarazione di conformità della FCC Parte 15.

Omologato dalla ISED in Canada a norma RSS-123.

(一)本产品符合“微功率短距离无线电发射设备目录和技术要求”的具体条款和使用场景;

(二)不得擅自改变使用场景或使用条件、扩大发射频率范围、加大发射功率(包括额外加装射频功率放大器),不得擅自更改发射天线;

(三)不得对其他合法的无线电台(站)产生有害干扰,也不得提出免受有害干扰保护;

(四)应当承受辐射射频能量的工业、科学及医疗(ISM)应用设备的干扰或其他合法的无线电台(站)干扰;

(五)如对其他合法的无线电台(站)产生有害干扰时,应立即停止使用,并采取措施消除干扰后方可继续使用;

(六)在航空器内和依据法律法规、国家有关规定、标准划设的射电天文台、气象雷达站、卫星地球站(含测控、测距、接收、导航站)等军民用无线电台(站)、机场等的电磁环境保护区域内使用微功率设备,应当遵守电磁环境保护及相关行业主管部门的规定。

P10T

Omologazione a norma FCC Parte 74.

*Omologazione a norma FCC Parte 15.

**Omologazione a norma FCC Parte 15 e Parte 74.

Omologazione della ISED in Canada a norma RSS-123 ed RSS-102.

Conformità ai requisiti essenziali specificati nelle seguenti Direttive dell'Unione Europea:

  • direttiva WEEE 2012/19/UE, come modificata dalla 2008/34/CE
  • direttiva RoHS UE 2015/863

    Nota: per lo smaltimento di pile e apparecchiature elettroniche, seguite il programma di riciclo dell’area di appartenenza

Questo prodotto è conforme ai requisiti essenziali specificati nelle direttive pertinenti dell’Unione europea ed è contrassegnabile con la marcatura CE.

低功率射頻器材技術規範

取得審驗證明之低功率射頻器材,非經核准,公司、商號或使用者均不得擅

自變更頻率、加大功率或變更原設計之特性及功能。低功率射頻器材之使用

不得影響飛航安全及干擾合法通信;經發現有干擾現象時,應立即停用,並

改善至無干擾時方得繼續使用。前述合法通信,指依電信管理法規定作業之

無線電通信。低功率射頻器材須忍受合法通信或工業、科學及醫療用電波輻

射性電機設備之干擾。

Australia Warning for Wireless

This device operates under an ACMA class licence and must comply with all the conditions of that licence including operating frequencies. Before 31 December 2014, this device will comply if it is operated in the 520-820 MHz frequency band. WARNING: After 31 December 2014, in order to comply, this device must not be operated in the 694-820 MHz band.

Avvertenza relativa al wireless per la Svizzera

Avvertenza: a partire dal 1 gennaio 2019 l’uso di trasmettitori radio nelle bande 694–823 MHz è proibito.

Il fabbricante, Shure Incorporated, dichiara che l’apparecchiatura radio è conforme alla direttiva 2014/53/UE. Il testo completo della dichiarazione di conformità UE è disponibile al seguente indirizzo Internet: http://www.shure.com/europe/compliance

Rappresentante europeo autorizzato:

Shure Europe GmbH

Sede per Europa, Medio Oriente e Africa

Ufficio: EMEA Approval

Jakob-Dieffenbacher-Str. 12

75031 Eppingen, Germania

N. di telefono: +49-7262-92 49 0

Fax: +49-7262-92 49 11 4

E-mail: info@shure.de